Atterraggio d'emergenza a Pescara per un aereo colpito da un fulmine [FOTO]

Un velivolo partito da Bologna ha dovuto eseguire un atterraggio di emergenza all'aeroporto d'Abruzzo dopo essere stato colpito da un fulmine

Un piccolo aereo dell'aviazione privata partito da Bologna con tre persone a bordo (più due dell'equipaggio) ha dovuto eseguire oggi pomeriggio, lunedì 29 ottobre, un atterraggio d'emergenza all'aeroporto d'Abruzzo di Pescara.
Il velivolo, che era diretto a Bari,  è stato costretto a scendere rapidamente verso lo scalo pescarese anche viste le condizioni meteo in peggioramento.

In base alla ricostruzione di quanto accaduto, dopo essere stato colpito dal fulmine, la strumentazione elettronica è andata temporaneamente in avaria per poi riprendere a funzionare. Ma alcuni rumori sospetti hanno indotto il pilota a scaricare 750 litri di cherosene e a richiedere l'atterraggio di emergenza alla torre di controllo dell'aeroporto d'Abruzzo.

Come fanno sapere dalla Saga, la società che gestisce lo scalo aeroportuale, non c'è stata alcuna conseguenza per i tre passeggeri (due austriaci e un italiano in viaggio d'affari) a bordo più due i due piloti (austriaci) e l'atterraggio sulla pista è stato eseguito in piena sicurezza con la presenza dello stesso personale della Saga, dei vigili del fuoco e della polizia di frontiera, coordinata dal dirigente Dino Petitti. 

L'aeromobile, un Pilatus Pc-12, per ora, resta parcheggiato al "Pasquale Liberi". 

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento