Paura sull'asse attrezzato: uomo a piedi semina il panico, fermato dalla polizia stradale

Momenti di paura nella prima serata di ieri 8 novembre per la presenza di un uomo che camminava a piedi lungo il raccordo autostradale Chieti - Pescara

Ha seminato il panico fra gli automobilisti la presenza, verso le 19 di ieri sera 8 novembre, di un uomo che camminava a piedi lungo l'asse attrezzato Chieti - Pescara.

Al 113 sono arrivate decine di telefonate che segnalavano la presenza dell'uomo ed a quel punto è intervenuta la polizia stradale, diretta dal vice questore Primi, che lo ha intercettato mentre stava cercando di scavalcare i new jersey che delimitano le due carreggiate. Gli agenti hanno anche provveduto a rallentare il traffico, molto intenso considerando l'orario.

L'uomo, originario del Mali classe 1983, ha avuto il foglio di via obbligatorio in quanto non in regola con i documenti per la permanenza sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento