Accusato di violenza sessuale a Pescara, uomo rintracciato e arrestato

A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno

Un uomo è stato rintracciato e arrestato a Martina Franca in provincia di Taranto dai carabinieri.
A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno.

I militari dell'Arma, come riferisce BrindisiReport, l'hanno rintracciato e arrestato in contrada Colucci perchè colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale ordinario di Pescara-Ufficio Esecuzioni Penali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne deve infatti scontare la pena di 5 anni per il reato di violenza sessuale, commesso il 10 gennaio 2015 a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento