Violenza sessuale su una minorenne, arrestato un pescarese che deve scontare 14 anni di carcere

Questa la lunga lista di reati di cui si è reso responsabile un uomo di Pescara che ieri pomeriggio, mercoledì 18 settembre, è stato tratto in arresto dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia, lesioni, violazioni alla normativa sugli stupefacenti e violenza sessuale aggravata.
Questa la lunga lista di reati di cui si è reso responsabile un uomo di Pescara che ieri pomeriggio, mercoledì 18 settembre, è stato tratto in arresto dalla polizia.

A essere arrestato è stato S.G., un pescarese di 46 anni destinatario di ordine di carcerazione, dovendo scontare 14 anni e 4 mesi di reclusione.

La Procura della Repubblica di Pescara ha dato esecuzione a diverse sentenze di condanna divenute definitive, che lo hanno ritenuto colpevole di maltrattamenti in famiglia, lesioni, violazioni alla normativa sugli stupefacenti e violenza sessuale aggravata. Solo per quest’ultimo reato, commesso nel 2012, l’uomo era stato condannato dal tribunale del capoluogo adriatico, nell’ottobre del 2018, a 8 anni di reclusione, nonché alla interdizione perpetua dai pubblici uffici. Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Pescara, hanno fatto luce su una violenza sessuale ai danni di una minorenne di cui S.G. si era reso responsabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, è stato rintracciato nella giornata di ieri dai poliziotti nella sua abitazione nel quartiere Rancitelli e ora si trova ristretto nel carcere di San Donato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento