Ladro sorpreso e arrestato in piena notte nel liceo Galilei di Pescara [VIDEO]

Gli agenti della polizia, in collaborazione con i carabinieri, hanno tratto in arresto P.V. 42 anni pescarese, un ladro specializzato in macchinette erogatrici di alimenti e bevande

Un ladro è stato sorpreso e arrestato dalla polizia la scorsa notte mentre era intento a derubare dalle macchinette erogatrici di alimenti e bevande dentro al liceo scientifico "Galileo Galilei" di Pescara
Gli agenti della Squadra Volante, in collaborazione con i carabinieri, hanno tratto in arresto in flagranza di reato P.V. 42 anni pescarese, un ladro specializzato in macchinette erogatrici di alimenti e bevande.

VIDEO | Ladro ripreso e arrestato dalla polizia mentre ruba nelle macchinette del liceo Galilei

Poliziotti e militari dell'Arma sono intervenuti alle ore 4 al Galilei dove era scattato l'allarme antiintrusione posizionandosi di fronte alle 2 porte di ingresso del plesso scolastico notando come una delle due fosse aperta.

Dopo essere entrati hanno notato e sopreso al secondo piano dello stabile il malvivente che per quanto era assorto nel suo tentativo di scardinare la macchinetta contenente bevande e alimenti non si è reso conto di essere ripreso dai poliziotti. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di un grosso cacciavite metallico utilizzato per introdursi nella struttura e per scassinare le 4 macchinette erogatrici presenti nel liceo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre al cacciavite sono state poste sotto sequestro monete per 33 euro prelevate nelle macchinette scassinate e danneggiate. Il 42enne, già conosciuto dalla forze dell’ordine per aver commesso molteplici reati contro la persona e il patrimonio, nonché per l’esser evaso moltissime volte dalla detenzione domiciliare, è stato così arrestato dalla Squadra Volante in flagranza di reato per furto aggravato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo che avrà luogo in mattinata odierna.
Risultano altresi al vaglio della Squadra Mobile altri filmati di impianti di videosorveglianza di istituti scolastici pescaresi, tutti recentemente danneggiati e svaligiati con le stesse modalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento