In giro per le vie del centro nonostante i domiciliari, arrestato per evasione

A finire in manette è stato un pescarese, R.P., 36 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, evasione e spaccio di sostanze stupefacenti

Un uomo è stato arrestato dalla polizia a Pescara questa mattina, lunedì 26 novembre.
A operare l'arresto sono stati gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo impegnati dell’ordinaria attività di prevenzione e contrasto del crimine diffuso. 

A finire in manette è stato un pescarese, R.P., 36 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, evasione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti hanno rintracciato il 36enne mentre se ne andava tranquillamente a spasso per le vie del centro cittadino nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare dopo i reati commessi.
Per questo ragione è stato arrestato in flagranza di reato per evasione e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di giudizio direttissimo che avrà luogo nella giornata di domani.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

  • Pizza in teglia a Pescara: i locali suggeriti dal Gambero Rosso

I più letti della settimana

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento