Gettano la droga all'arrivo della polizia in pieno centro a Pescara: arrestati - FOTO -

Due cittadini nigeriani sono stati arrestati ieri dalla polizia all'angolo fra via Mazzini e corso Vittorio Emanuele

Hanno gettato degli involucri contenenti della droga, che spacciavano in strada in pieno centro. Per questo, due cittadini nigeriani già noti alle forze dell'ordine sono stati arrestati dalla polizia di Pescara ieri pomeriggio. Si tratta di O.F. 26enne e N.C. 33enne. Gli agenti della volante durante un servizio per la repressione dell'attività di spaccio di stupefacenti, hanno effettuato dei controlli all'angolo fra corso Vittorio Emanuele e via Mazzini, dove i due da tempo stazionano diventando un punto di riferimento peri consumatori di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista degli agenti, numerose persone si sono allontanate mentre i due hanno gettato a terra 15 involucri termosaldati risultati poi contenere 56 grammi di marijuana ed hanno tentato la fuga. Bloccati, sono stati identificati ed arrestati per spaccio. Oggi saranno processati per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento