Mare Pescara, analisi Arta: in due tratti valori sopra la norma

Due i tratti di costa nei quali i valori relativi a escherichia coli ed enterococchi superano i limiti stabiliti per legge

Sono stati pubblicati questa mattina, venerdì 14 giugno, sul sito dell'Arta Abruzzo i risultati delle analisi relativi ai prelievi eseguiti il lunedì scorso nei vari punti del mare di Pescara.
Due i tratti di costa nei quali i valori relativi a escherichia coli ed enterococchi superano i limiti stabiliti per legge.

Nello specifico, nel nuovo punto di prelievo in corrispondenza di via Leopardi a fronte a un valore massimo consentito di 200 per gli enterococchi sono stati rilevati 210 Ufc/100ml mentre gli escherichia coli sono pari a 959 Mpn/100ml con un valore massimo consentito di 500. 
Altro punto di prelievo con valori oltre i limiti previsti dalla legge è quello dello specchio di mare antistante via Galilei dove per gli escherichia coli è stato riscontrato un valore pari a 691 Mpn/100ml. Tutti nella norma i valori negli altri 7 punti di prelievo della costa pescarese.

Dopo questi risultati sarà inevitabile per il nuovo sindaco di Pescara, Carlo Masci, emettere un'ordinanza per il divieto di balneazione nei tratti in questione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento