Allerta meteo, ordinanza del sindaco: chiuse le aree golenali

Il primo cittadino Marco Alessandrini ha disposto l'Apertura del Centro Operativo Comunale, la sospensione delle lezioni e delle attività previste negli impianti sportivi, la chiusura di parchi e cimiteri

In merito all'allerta meteo di queste ore sono due le ordinanze firmate oggi dal sindaco di Pescara, Marco Alessandrini. La prima prevede l'Apertura del Centro Operativo Comunale per gestire l'annunciata allerta meteo. La seconda dispone:

- la chiusura alla circolazione delle aree golenali nel tratto a nord del fiume dal Ponte Flaiano alla rotonda Paolucci e, a sud, dall'ingresso del parcheggio di via Orazio all'innesto con la rotatoria di piazza Unione, con divieto di sosta con rimozione e transito all'interno delle aree per motivi di pubblica incolumità connessi alla probabilità di esondazione del fiume Pescara;

- la sospensione delle sole attività didattiche di tutte le scuole di ordine e grado, nidi dell'infanzia (pubblici e privati) presenti in città;

- la sospensione di tutte le attività previste negli impianti sportivi del Comune di Pescara;

- la chiusura di parchi e cimiteri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescara, maltempo 22 ottobre: la situazione in città

  • Cronaca

    Donna salvata in un sottopasso dentro l'auto completamente invasa dall'acqua [VIDEO]

  • Cronaca

    Spoltore, tragedia a Villa Raspa: uomo morto mentre entra in banca

  • Attualità

    Maltempo, scuole chiuse a Pescara il 22 ottobre: l'ordinanza

I più letti della settimana

  • Maltempo, scuole chiuse a Pescara il 22 ottobre: l'ordinanza

  • Pescara, tenta il suicidio lanciandosi dal balcone in pieno centro

  • Pescara, maltempo 22 ottobre: la situazione in città

  • Gemelli di Alanno ballano il "popping" e spopolano su Raiuno a "I soliti ignoti"

  • Villanova, uomo trovato morto in casa

  • In crociera in India, Maldive, Dubai e Nord Europa partendo da Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento