Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

In base alle prime informazioni, sembra che un pacco sospetto sia stato rinvenuto all'interno della filiale di una banca, la Bnl

Allarme bomba poco dopo le ore 12:30 in pieno centro a Pescara.
Un tratto di corso Vittorio Emanuele II è stato chiuso al traffico veicolare e sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e la squadra artificieri che stanno valutando la situazione.

In base alle prime informazioni, sembra che un pacco sospetto sia stato rinvenuto all'interno della filiale di una banca, la Bnl. 

AGGIORNAMENTO: Il pacco sospetto era subito dopo la scalinata sulla destra davanti all'ingresso. È stato fatto brillare dagli artificieri e sembra contenesse materiale elettronico. In base ad una prima ricostruzione, il pacco sarebbe caduto accidentalmente ad un corriere che stava effettuando delle consegne nell'istituto di credito.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

  • 5 sport da spiaggia da provare questa estate a Pescara

I più letti della settimana

  • Pescara, pericoloso inseguimento sull'asse attrezzato: auto speronata dalla polizia - FOTO -

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Armati di mitra rapinano tabaccheria: ferita al volto la titolare - FOTO -

Torna su
IlPescara è in caricamento