Alanno: tenta di rapinare due persone, arrestato

Ha minacciato con una spranga di ferro due persone nel giro di pochi minuti, nel tentativo di rapinarle. Per questo un 28enne tossicodipendente di Alanno è stato arrestato dai Carabinieri

Ha minacciato con una spranga di ferro due persone nel giro di pochi minuti, nel tentativo di rapinarle.

Protagonista della vicenda un 28enne tossicodipendente di Alanno, pregiudicato (D.A.T), arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Penne.

Il giovane ha prima minacciato in contrada Ticchione ad Alanno un 54enne titolare di un distributore di carburante mentre tornava a casa. Lo ha minacciato con la spranga cercando di ottenere denaro, ma l'uomo si è rifugiato in macchina e così l'arrestato si è allontanato.

Subito dopo, stesso copione con una commerciante che stava anch'essa rientrando a casa.

A quel punto è partita la segnalazione ai Carabinieri, che lo hanno rintracciato lungo la strada fra Alanno e Scafa, in possesso della spranga di ferro, di un coltello di 16 cm, di una torcia e di un paio di guanti.
 

Ora si trova in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Valanga Hotel Rigopiano: notte di ricerche e di preghiera

    • Cronaca

      Valanga Hotel Rigopiano: sono salvi i due cani Lupo e Nuvola

    • Cronaca

      Neve e maltempo a Pescara e provincia: previsioni per il 19 gennaio

    • Cronaca

      Brittoli: morta coppia di anziani rimasta senza energia elettrica da 72 ore

    I più letti della settimana

    • Pescara, il fiume è esondato: allagamenti e strade chiuse

    • Brittoli: morta coppia di anziani rimasta senza energia elettrica da 72 ore

    • Valanga Hotel Rigopiano, parla l'uomo che ha ricevuto la richiesta di aiuto: "Giampiero era disperato"

    • Valanga Hotel Rigopiano, i soccorritori: "Ci sono tanti morti"

    • Penne, crolla il tetto al supermercato Lidl: tragedia sfiorata

    • Valanga Hotel Rigopiano, estratta la prima vittima

    Torna su
    IlPescara è in caricamento