Aggredisce ex moglie, figlio e carabinieri: arrestato

L'uomo, in evidente stato di ebbrezza, non ha placato la sua ira nemmeno alla vista dei militari dell'Arma intervenuti a difesa dei malcapitati. Il fatto si è verificato a Torre de' Passeri. E non era la prima volta

Serata piuttosto movimentata a Torre de', Passeri dove un uomo di 65 anni, C.F., ha dato in escandescenze in preda ai fumi dell'alcol. Vittime della sua brutale aggressività, l'ex moglie ed il figlio, aggrediti in casa al termine di un'imprevista irruzione.

Non è la prima volta che il facinoroso reagisce con violenza nei confronti dei familiari. Già in passato si era reso protagonista di simili episodi, ma stavolta sono dovuti intervenire i carabinieri. La presenza degli uomini in divisa ha finito per alterare l'indole già di per sè irascibile dell'aggressore, che si è scagliato contro uno dei militari dell'Arma colpendolo con un calcio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta immobilizzato con un'azione piuttosto energica, l'uomo è stato portato nella caserma di Popoli e tratto in arresto. La convalida del fermo con rito per direttissima si è tramutata in detenzione domiciliare con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

Torna su
IlPescara è in caricamento