Abbateggio, cuccioli di pastore abruzzese chiusi in una busta e gettati in un canale

Una brutta storia arriva da Abbateggio, in provincia di Pescara. Due cuccioli di pastore abruzzese sono stati chiusi un un sacco e gettati in un canale. Li hanno recuperati i vigili del fuoco. Uno dei due è morto

Due cuccioli di pastore abruzzese sono stati chiusi in un sacco di plastica e gettati all'interno di un canale di scolo ad Abbateggio, in provincia di Pescara.

La triste vicenda è stata raccontata dai vigili del fuoco del posto, che hanno salvato uno dei due cuccioli mentre per l'altro, una femmina, non c'è stato nulla da fare visto che era finito con la testa in acqua ed è annegato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni passanti hanno sentito i lamenti degli animali ed hanno allertato i pompieri, intervenuti dal distaccamento di Alanno. Il cucciolo salvato ora sta bene ed è curato dai veterinari della Asl di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento