Abbateggio, branco di lupi sbrana otto pecore alle porte del paese

Un branco di lupi ha sbranato otto pecore all'interno di un allevamento ad Abbateggio. Sul posto è intervenuta la Polizia Provinciale. Di Marco: "Siamo preoccupati, l'episodio è avvenuto a poche centinaia di metri dal centro"

Un branco di lupi ha sbranato otto pecore all'interno di un allevamento ad Abbateggio. L'episodio è avvenuto l'altra notte, quando il proprietario si è accorto della strage ed ha allertato la Polizia Provinciale. Sul posto anche il veterinario della Asl, che ha confermato il sospetto che ad azzannare gli animali siano stati dei lupi.

Sono molto preoccupato perché l’assalto alle pecore è avvenuto alle porte del centro abitato, e quindi in prossimità delle case. Un episodio analogo si era verificato nei pressi del lago di Penne qualche giorno fa. Chiederò subito al Prefetto di riunire il Comitato per la sicurezza e l’Ordine pubblico, per valutare i provvedimenti da prendere in ordine a questo tipo di rischio, che evidentemente, nelle zone al confine del Parco, è reale e incombente” Certo è che non ci si spiega come mai dei lupi tanto affamati siano potuti scendere fino a 450 metri di altitudine. Appare inconsueta, e per questo ancora più temibile, la possibilità che i lupi della Majella possano avvicinarsi tanto ai centri abitati collinari" ha dichiarato il presidente della provincia Di Marco, che è anche sindaco di Abbateggio.

Erano decenni che i lupi non scendevano così a valle nel pescarese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento