Finestre aperte e paura dei ladri? Installa l’antifurto

Per non avere brutte sorprese, ecco i migliori antifurto per casa

Evitare che i ladri vengano a farvi visita si può: basta installare un antifurto casa sicuro e pratico. Può capitare che, disgraziatamente, qualcuno si intrufoli nella vostra dimora e rovisti tra le vostre cose in cerca di denaro e altri beni. Per scongiurare questa eventualità, bisogna premunirsi di un sistema di allarme. Ma quale?

Vediamo insieme quali sono i dispositivi reperibili in commercio per vivere in tranquillità, di giorno e di notte, d’estate e d’inverno, all’interno delle mura domestiche.

Modelli di antifurto: cosa sapere

Esistono varie tipologie di sistemi di antifurto casa e ognuno presenta tecnologie diverse dall’altro. Ecco quali sono:

antifurto a infrarossi, caratterizzato da un fascio di raggi infrarossi disposti a rete. Se qualcuno interrompe il fascio di raggi, si azionerà l’allarme sonoro;

sensori volumetrici, ideali per tutta casa, interno ed esterno, perché ad ampio spettro;

impianto a microonde, sensori che diffondono onde elettromagnetiche e quando si avvertono cambi di frequenza da corpo estraneo fanno azionare l’allarme

Come installare l’antifurto a casa?

Sebbene in commercio esistano varie tipologie di antifurto casa facilmente installabili, conviene sempre rivolgersi a una ditta specializzata che non solo si occuperà dell’installazione ma anche di consigliarvi qual è il prodotto migliore per proteggere l’intera dimora e voi stessi dai malintenzionati. I professionisti monteranno la centralina in un posto nascosto e i relativi sensori.

A proposito di centraline, ci sono vari modelli disponibili:

gsm, che deve essere montata in prossimità di una presa elettrica e in un punto in cui cellulare riesce a prendere;

wi-fi, che deve essere posizionata vicino a un router per poter collegare il cavo ethernet. Anche se il cavo può essere staccato, conviene sempre mantenerlo attaccato in caso di malfunzionamento della rete wireless.

Anche per quanto riguarda i sensori, le tipologie sono le stesse:

Gsm, si attivano col telecomando e all’interno necessitano di una sim diversa da quella del telefono;

Wi-fi, bisogna scaricare sullo smartphone un’app apposita per la configurazione del sistema d’allarme.

Antifurto casa: a chi rivolgersi a Pescara?

Ecco qualche contatto utile di ditte specializzate nell’installazione del miglior antifurto di casa:

Il Mastino centro della sicurezza

DIM

Megablok

Toro Sicurezza

I sistemi d’allarme più venduti online

Kit allarme con sirena

Telecamera di sorveglianza

Telecamera con rilevatore di movimento

Sensori porte e finestre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come pulire i termosifoni: consigli per averli sempre performanti

  • Come decorare casa a Natale: consigli per un ambiente straordinario

  • Scambio casa: che cos’è e perché conviene

  • Illuminazione smart, per una casa sempre più tecnologica

Torna su
IlPescara è in caricamento