Muffa sui muri? Rimedi naturali per sbarazzarsene

Se l’umidità vi fa dannare e sui muri compaiono delle macchie scure, è giunto il momento di fare pulizia e scoprire come eliminare la muffa in casa

Quando in casa c’è umidità, presto o tardi si formeranno delle macchie scure sulle pareti. Come eliminare la muffa da muri e soffitto? Per rimuovere l’inestetismo casalingo bisogna operare in modo preciso e con i prodotti giusti, utilizzando anche rimedi naturali. Vediamo quali sono e, soprattutto, come evitare che la muffa si formi nuovamente.

Perché si forma la muffa sui muri?

Prima di capire come rimuovere la muffa, è bene individuare le cause della sua formazione. La muffa compare negli ambienti umidi e chiusi, che non sono mai o abbastanza arieggiati. Di solito, le stanze compromesse sono il bagno e la lavanderia, ma anche quelle camere senza finestre. La cucina è un’altra stanza a rischio se si forma la condensa.

Come eliminare la muffa in modo naturale?

Di seguito vi riportiamo una serie di rimedi naturali per eliminare la muffa in casa:

  • Sale grosso, utile per catturare l’umidità. Mettetene un po’ di un vasetto e collocate quest’ultimo negli ambienti ritenuti a rischio
  • Soluzione di acqua e aceto, o bicarbonato, per pulire le macchie e rimuovere i batteri. In questo modo riuscire a sanificare l’ambiente.
  • Soluzione con acqua, sale e limone, per pulire e igienizzare i tessuti, in particolar modo vestiti e tendaggi colpiti da umidità e muffa.
  • Oli essenziali. Sono utili per pulire i muri e per dare una rinfrescata non solo all’ambiente ma anche all’aria. Da preferire gli oli essenziali agli agrumi o alla lavanda, da mettere in una ciotola piena d’acqua. Immergere un panno con questa soluzione, tamponare sulle pareti, lasciare agire per qualche ora e poi risciacquare. Inoltre, è utile sapere che la lavanda (magari essiccata) aiuta a prevenire la formazione della muffa.
  • Borotalco, da strofinare sulle parti ammuffite dei libri.

Come prevenire la muffa?

Per far sì che la muffa non venga a farci visita, si possono seguire dei semplici consigli, utili anche per vivere la propria casa nel modo giusto e salutare. Ecco qualche suggerimento:

  • arieggiare gli ambienti, aprendo le finestre tutti i giorni per far circolare l’aria
  • deumidificare casa
  • controllare la temperatura affinché sia uguale in tutta casa (né troppo alta, né troppo bassa rispetto all’esterno)
  • illuminare casa, perché la luce sfavorisce la formazione della muffa
  • non far asciugare i vestiti in casa
  • posizionare piante depurative
  • non attaccare i mobili alle pareti, ma lasciare qualche centimetro per permettere ai muri di “respirare”
  • pitturare con vernici idonee, come quelle antimuffa

Se non riuscite a eliminare la muffa o non avete tempo per ricorrere a questi rimedi naturali, ecco qualche contatto utile su Pescara:

  • Ma.Pa impianti, viale D’Annunzio, Pescara tel. 085 690562
  • Tiberi Geom. Manrico, via del Circuito, Pescara, tel. 085 4212744  
  • Ballone Andrea, tel. 339 4265887

Se invece preferite agire con un prodotto chimico industriale, scoprite qui quali sono gli anti-muffa più venduti online.

Potrebbe interessarti

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Come pulire e igienizzare la lavatrice: consigli per un bucato perfetto

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Scarafaggi: come eliminarli?

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Vuoi vendere casa a Pescara? Ecco come renderla irresistibile ai futuri acquirenti

Torna su
IlPescara è in caricamento