È proprio vero che bisogna bere tanta acqua perché fa bene? Tutta la verità

I medici, gli esperti di nutrizione e gli istruttori fitness raccomandano sempre di bere tanta acqua al giorno, almeno 2 litri, perché fa bene all’organismo

I medici, gli esperti di nutrizione e gli istruttori fitness raccomandano sempre di bere tanta acqua al giorno, almeno 2 litri, perché fa bene all’organismo. Ma siamo davvero sicuri che sia così?

Non c’è alcun dubbio che il nostro corpo è composto perlopiù d’acqua: si parla del 75-80% in totale. In pratica siamo fatti maggiormente d’acqua e questa va “riassortita”, semplicemente rinfrescata e quindi rimpiazzata.

Il metodo più semplice per farlo è bere acqua per ristabilire il corretto equilibrio interno. Se venissimo meno a questo compito, rischieremo la disidratazione.

Conosciamo meglio i benefici dell’acqua e perché fa davvero bene. A tutti.

Bere acqua: i benefici

Bere tanta acqua vuole dire assumerne da 1 litro e mezzo a 2 litri al giorno. L’assunzione quotidiana aiuta a digerire, regolare il volume cellulare e la temperatura corporea, eliminare le scorie metaboliche, trasportare i nutrienti, rendere più elastica la pelle e rafforzare i muscoli.

Bere acqua e limone: verità e falsi miti

Tra gli altri benefici del bere tanta acqua troviamo il senso di sazietà, che ci porterà ad assumere meno cibo, quindi favorendo la perdita di peso. Aiuta a eliminare il mal di testa, perché a volte è legato alla disidratazione, e a concentrarsi più facilmente, perché il cervello ha bisogno di essere sempre idratato.

Il corpo, oltre ad apparire più bello grazie a una pelle levigata e luminosa, sarà anche più tonico ed elastico. La disidratazione ha un cattivo effetto sulle articolazioni e sui muscoli, quindi bisogna bere molta acqua per evitare anche gli antipatici crampi muscolari.

Quanta acqua bere al giorno?

Anche se si consigliano generalmente 2 litri al giorno, la quantità cambia in base alla singola persona. Bisogna, infatti, prendere in considerazione alcuni fattori:

  • peso corporeo: più è alto, più acqua bisogna assumere;
  • stile di vita: gli sportivi devono bere di più dei sedentari;
  • traspirazione della pelle: chi suda di più, deve reintegrare i liquidi, quindi bere un quantitativo maggiore.

I rischi della disidratazione 

Se si assume poca acqua al giorno, ci sono alcuni aspetti che lo evidenzieranno e che tutti noi vorremo evitare:

  • debolezza
  • crampi muscolari
  • mal di testa
  • pelle poco elastica

Come fare per bere tanta acqua al giorno 

Se credete di non riuscirci, non perdetevi d’animo e datevi da fare. Ecco alcuni consigli per riuscire a bere tutta l’acqua di cui il vostro corpo ha bisogno.

  • Mettere una bottiglia di acqua sulla propria scrivania e terminarla prima di terminare la giornata di lavoro, oppure portarla sempre con sé in giro, ovunque si vada.
  • Metterne una anche su comodino.

È inoltre importante stabilire una routine. Bisogna bere acqua appena svegli, a metà mattinata, dopo il pranzo, a metà pomeriggio, dopo la cena e prima di andare a letto e, se vi svegliate nella notte, non dimenticare di assumere un bicchiere di acqua!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento