Lilt Pescara, week end all'insegna della "Carovana della salute" e del "Nastro Rosa 2019"

Il Presidente della Lilt Sezione di Pescara, professor Marco Lombardo, Coordinatore della Lilt Abruzzo è intervenuto all'evento "Carovana della salute". Domani l'apertura della campagna "Nastro Rosa"

La prevenzione come arma insostituibile per prevenire i tumori, con uno stile di vita sanno e corretto per sostenere e potenziare gli ottimi risultati che la ricerca scientifica e medica portano ogni anno per curare e soprattutto far guarire definitivamente i pazienti oncologici. Il presidente della Lilt di Pescara e coordinatore della Lilt Abruzzo professor Marco Lombardo, è intervenuto alla due giorni di eventi sulla prevenzione promossa dalla ‘Carovana della Salute’ della Federazione Nazionale Pensionati con l'evento che si è tenuto oggi nella sala Camplone della camera di commercio di Pescara, alla presenza del sindaco Masci.

Prevenire le malattie è fondamentale per ridurre i costi della sanità, e per questo la conoscenza e sensibilizzazione sul territorio è fondamentale e per questo le associazioni sul territorio sono una spina cruciale per tutto il sistema sanitario e legato alla salute.

Oggi i tumori sono la prima causa di morte dopo i 70 anni; prima dei 70 anni la prima causa sono gli accidenti cardiovascolari. In oncologia nel 2019 possiamo curare e guarire il 60 per cento dei tumori; il restante 40 per cento riusciamo a curarlo, ma quei pazienti non guariscono. Con la prevenzione non dobbiamo far ammalare proprio quel 40 per cento della popolazione, inducendo le persone a cambiare il proprio stile di vita e cancellando alcune malattie infettive croniche, come l’epatite virale e le infezioni da Hpv virus, e poi agendo sugli stili di vita, come l’obesità nei bambini che provoca uno stato di infezione cronica con produzione di sostanze che possono generare il cancro.

Dobbiamo incentivare la pratica sportiva, perché lo sport incide e riduce in modo importante, più del 10 per cento, il fattore del rischio cancro. Va abolito il fumo da sigaretta che non determina solo il tumore al polmone.

Domani, sabato 12 ottobre, partirà la campagna "Nastro Rosa" per la prevenzione dei tumori al seno, con la presenza in piazza Salotto per le visite senologiche dalle 10 alle 19 gratuite per tutte le donne:

Le visite saranno effettuate senza alcuna prenotazione, basta essere soci Lilt, tessera 10 euro annuali. E sempre domani, nella postazione Lilt le donne potranno invece prenotare, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, le proprie visite per il Nastro Rosa, che saranno poi effettuate negli Ambulatori di Casa Lilt e che andranno avanti, come ogni anno, anche sino a dicembre o gennaio 2020, ossia fino a quando non saranno state soddisfatte tutte le richieste.

In alternativa le utenti potranno prenotare lo screening chiamando ai numeri di telefono 328.0235511 oppure 393.8159916, nelle giornate del 14, 15 e 16 ottobre, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Nelle giornate del 14 e del 28 ottobre si svolgeranno le visite senologiche anche nella sede della delegazione Lilt di Tocco da Casauria, all’interno dell’ex ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento