Unghie fragili? 3 consigli per avere mani sempre bellissime

Le mani sono il biglietto da visita di ogni persona, ma avere unghie fragili può rovinare la propria presentazione

Le mani sono il biglietto da visita di ogni persona, ma avere unghie fragili può rovinare la propria presentazione. In questo caso è doveroso agire e capire come rinforzarle ma anche quali sono gli errori da evitare o da limitare, per far sì che questa parte del corpo sia sempre bellissima.

Se le unghie si sfaldano e si rompono, spesso dipende dal proprio stato di salute, senza dimenticare la corretta idratazione. Motivo per cui conviene sempre bere molta acqua al giorno, almeno i 2 litri solitamente richiesti dall’organismo quotidianamente.

1.Non sottoporsi a troppi trattamenti invasivi

Tante sono le persone che si sottopongono a trattamenti di nail art che, a lungo andare e soprattutto se non eseguiti da professionisti, possono indebolire le unghie, dunque rovinarle. Anche smalto e solvente possono stremare le unghie. Per evitare che diventino troppo fragili, conviene concedersi una pausa ogni tanto, così da permettere a questa parte del corpo di riprendere fiato. In questo periodo converrà applicare nutrienti e curativi, per velocizzare la ripresa o semplicemente per rinforzarle.

2.Proteggere le mani dalle sostanze chimiche

Per avere unghie forti e sane è importante anche cercare di evitare il contatto ripetuto con le sostanze chimiche presenti nei prodotti per la pulizia. Tra questi ci sono il sapone per i piatti o i vari detersivi. Inoltre è opportuno evitare i piccoli traumi che possono derivare dall'utilizzo di coltelli o oggetti taglienti, che possono essere motivo di indebolimento delle unghie. I guanti da cucina rappresentano la soluzione. In commercio se ne trovano moltissimi, da quelli anti-taglio ai modelli in gomma per lavare i piatti o da forno, per evitare scottature. Inoltre, i guanti sono utili anche per preservare la durata dello smalto.

3.Idratare e nutrire le unghie (e le mani)

Per idratare a fondo le unghie ed evitare rotture e sfaldamenti è importante utilizzare quotidianamente prodotti specifici, come una crema idratante per unghie e mani o un olio nutriente da applicare solo su unghie e cuticole. Anche i trattamenti curativi e rinforzanti sotto forma di smalto sono molto utili, perché possono essere facilmente applicati come base pre-smalto o da soli, rendendo l'unghia lucida e sana. Inoltre, è consigliabile ricorrere saltuariamente a delle maschere specifiche per le mani, così da massimizzare l'effetto idratante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Coronavirus, sette nuovi contagi accertati in Abruzzo: tre sono nel Pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento