Melograno: tutte le proprietà e i benefici del frutto autunnale

Gli arilli sono ricchi di proprietà oltre che essere succosissimi

Il melogranomelagrana o mela granata – è il tipico frutto della stagione autunnale, che ha numerose proprietà e numerosissimi benefici. Lo mangiate? Siete soliti consumarlo in questo periodo? Se la risposta è affermativa, fate bene; ma se è negativa, dovreste sicuramente rivedere la vostra routine alimentare autunnale.

Questo perché il melograno, oltre a essere simbolo di prosperità, è anche un frutto dai tanti benefici.

Da dove arriva il melograno?

Innanzitutto dobbiamo specificare un problema legato al termine: melograno è il nome dell’albero mentre la melagrana è il frutto. Detto ciò, lo conosciamo tutti come melograno, al maschile.

La pianta appartiene alla famiglia delle Lytharaceae, inizialmente era originaria dell’area tra India e Cina ma nei millenni si è adattata a vari climi, tra cui anche quello del Mediterraneo.

Il frutto si presenta con una scorza rossa, con accenni di verde, e un interno composto da tanti arilli rossi e succosi.

Proprio a questa sua particolare “conformazione” si deve il suo nome in latino malum granatum e il significato è mela con semi.

Melograno: calorie

Ogni 100 grammi di melograno si devono calcolare 70 kcal.

Le proprietà del melograno

Il melograno è molto noto per essere ricco di proprietà antiossidanti, il che lo rendono uno degli ingredienti migliori nei cosmetici anti-aging. È anche ricco di vitamina C e fenoli, come acido gallico, granatina, punicacorteina, punicafolina, punicalina, delfinidina ed altri ellagitannini particolarmente attivi contro i radicali liberi.

È anche ricco di vitamina K, importantissima per i bambini, B, A ed E.

Il melograno è considerato un alleato contro il cancro al seno. Tutto merito dell’acido punico, particolarmente presente in questo frutto.

I benefici del melograno

Il frutto del melograno possiede numerose proprietà benefiche per il nostro organismo. È utile contro l’influenza e aiuta anche le donne in menopausa alle prese con i problemi derivati da questo status.

È considerato inoltre un valido aiuto per intestino, cuore, sangue e cartilagini.

Tra le della mela granata troviamo anche:

  • antiossidante;
  • antitumorale;
  • anticoagulante;
  • antidiarroico;
  • astringente;
  • gastroprotettivo;
  • idratante;
  • antimicrobico;
  • antimicotico;
  • antibatterico;
  • vermifugo;
  • vasoprotettore.

Avete capito perché è importante consumarlo quotidianamente?

Zucca: tutti i benefici dell'ortaggio autunnale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento