Writer, arriva la svolta dal consiglio comunale: ok a spazi per la Street Art

Approvata dal consiglio comunale la delibera con il regolamento per l'arte di strada ed i graffiti e murales che potranno essere realizzati in aree autorizzate concordate con il Comune

Dare spazio e dignità ai writer ed agli artisti di strada permettendo loro di realizzare disegni ed opere su mura ed aree autorizzate dal Comune. E' stato approvato dal consiglio comunale il regolamento per la promozione della Street Art e Writing. Uno strumento fondamentale per riuscire a valorizzare questo genere di attività troppo spesso ghettizzata e finita al centro di polemiche in quanto spesso la linea di confine fra vandalismo ed arte è molto sottile.

MONTESILVANO, MURA E SPAZI PER I WRITER

I consiglieri Santroni e Martelli sottolineano come il percorso per arrivare al regolamento sia partito grazie alla consigliera di quartiere Lucia Zappacosta, e prevede regole precise per disegni urales, scritte di qualunque genere effettuate con qualunque tecnica grafica (pittura, spray, sticker, poster, etc) su beni di proprietà comunale (muri di edifici, recinzioni, sottopassi, viadotti). Le aree saranno proposte dall'assessorato alle Politiche Giovanili ed il Servizio Patrimonio alla giunta che approverà la relativa delibera. Potranno essere scelte anche aree private se i proprietari autorizzeranno l'opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono tre le tipologie di muri identificate dal documento: gli spazi “Hall of Fame” (muri palestra) sono muri di grandi dimensioni solitamente posizionati in zone più periferiche con l'obiettivo di riqualificare le zone degradate della città e favorire lo scambio di esperienza tra i giovani "writers"; gli spazi personali, più piccoli finalizzati alla connotazione del fenomeno dell'arte urbana, rivalutandola dal punto di vista estetico, artistico e culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento