Villa Sabucchi, piantumato il primo albero del "Giardino dei Giusti"

È stato piantumato questa mattina il primo albero del "Giardino dei Giusti" a Villa Sabucchi, dedicato a Gianni Cordova e Simone Veil, ebrea sopravvissuta ai campi di concentramento e prima presidente del Parlamento europeo

Il "Giardino dei Giusti" di Villa Sabucchi ha il suo primo albero, piantumato questa mattina durante una piccola cerimonia nell'ambito della manifestazione "Conversazioni a Pescara" che lega quattro scuole superiori della città e la fondazione Gariwo, che promuove la memoria dei giusti attraverso giardini e spazi verdi in tutto il mondo. Il giardino, lo ricordiamo, è dedicato a Gianni Cordova ed a Simone Veil, ebrea sopravvissuta ai campi di concentramento e prima presidente del Parlamento Europeo.

Le scuole coinvolte sono il Liceo scientifico Galileo Galilei, Istituto di Istruzione Superiore Alessandro Volta, Liceo Artistico Musicale-Coreuretico Misticoni-Bellisario, Istituto Tecnico Statale Aterno-Manthonè. Alla piantumazione erano presenti, fra gli altri, il sindaco Marco Alessandrini, il presidente del Consiglio comunale di Pescara Francesco Pagnanelli, Gabriele Nissim, l’ideatore e curatore del festival Conversazioni a Pescara, Oscar Buonamano, ed i dirigenti scolastici dei quattro istituti superiori protagonisti del progetto.

Il secondo incontri di Conversazioni ha avuto un prologo in sala consiliare del Comune a Pescara con la partecipazione proprio di Nissim.

Il sindaco Alessandrini ed il presidente Pagnanelli:

“Un giardino che porta a Pescara una tappa del percorso della Fondazione per dare voce e memoria ai giusti di tutto il mondo. Siamo lieti che la nostra città entri in questo circuito, portando il contributo di un giusto fra i giusti qual è di certo Gianni Cordova. Il primo passo di un giardino  in città nasce in un luogo simbolico, Villa Sabucchi, un parco che è anche un esempio di sinergia fra istituzioni e realtà che operano nel sociale come la Laad. Ci prepareremo a fare un secondo passo per marzo con la Giornata Mondiale dei Giusti piantando un altro esemplare alla memoria di un'altra personalità, invitando la città e chi frequenta il parco a riflettere sul valore delle persone e della loro memoria per la costruzione di un futuro migliore”.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Incidente lungo la A14 fra Roseto e Pescara Nord: gli aggiornamenti

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

Torna su
IlPescara è in caricamento