Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Diversi pescaresi indisciplinati nei parchi, Santilli e Santurbano (Guardia Ambientale): "Rispettare le regole"

Però non tutti i pescaresi pare abbiano compreso come ci siano ancora importanti prescrizioni da rispettare per poter fruire in sicurezza queste aree

 

In questa cosiddetta fase 2 dell'emergenza Covid-19 (Coronavirus), anche grazie alle belle giornate e al clima già quasi estivo, in tanti hanno approfittato della riapertura di parchi e aree verdi di Pescara.
Però non tutti i pescaresi pare abbiano compreso come ci siano ancora importanti prescrizioni da rispettare per poter fruire in sicurezza queste aree.

Come racconta Valeriano Santurbano, presidente della Guardia Civile Ambientale, associazione che si sta occupando del controllo tra gli altri della Riserva Dannunziana e del parco Di Cocco, diversi cittadini rispondono in malo modo, arrivando a insultare, quando qualcuno gli fa notare come alcune azioni siano ancora vietate.

A supporto di Santurbano interviene anche il vice sindaco e assessore ai Parchi, Gianni Santilli, che invita i cittadini al rispetto delle regole e di chi è preposto a farle osservare. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento