Via Pepe chiusa al traffico per il rifacimento dell'asfalto

Il tratto nel quale sarà vietato il traffico è quello compreso tra via D'Avalos e il lungomare

Via Pepe a Pescara chiude per 2 giorni per i lavori di rifacimento dell'asfalto.
Il tratto nel quale sarà vietato il traffico è quello compreso tra via D'Avalos e il lungomare.

Oltre alla posa del manto stradale verrà anche realizzata la segnaletica orizzontale.

Per consentire il regolare svolgimento dell'intervento, come fa sapere l'assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Albore Mascia, sarà vietato il transito veicolare domani, martedì 14, e mercoledì 15 gennaio.

Questo quanto dice Albore Mascia:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La posa dell'asfalto, prevista per martedì 14 e mercoledì 15 gennaio, ci obbliga a chiudere completamente la strada: la ditta Rocar sta provvedendo all'apposizione della  necessaria segnaletica: durante le due giornate di lavori le auto non potranno né transitare né sostare un quel tratto di strada, nelle due direzioni di marcia. Un ulteriore sacrificio che però poi consentirà a tutti i cittadini di fruire di una strada più sicura, anche per la presenza della pista ciclabile, e meglio percorribile".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento