Via Arapietra e l'incompiuta della Rsa nello stabile abbandonato da 15 anni - FOTO -

A denunciare la situazione di stallo il consigliere comunale del M5S Di Pillo, che sottolinea come l'edificio avrebbe dovuto ospitare una Rsa per anziani

Un'incompiuta che dura da 15 anni in via Arapietra, dove un edificio al civico 40 avrebbe dovuto ospitare una Rsa per anziani, senza però che il progetto sia diventato mai operativo. La denuncia arriva dal consigliere comunale del M5S Di Pillo, che ricorda come l'opera sia stata annunciata già ai tempi dell'amministrazione D'Alfonso:

Ci hanno provato tutti i Sindaci e tutti gli assessori alle Politiche Sociali, ma finora a nVia Arapietra 40 oltre che un tossicodipendente morto e tanti disperati e sbandati, gli anziani della città di Pescara non ci sono mai entrati.
Durante l’ultima consiliatura l’assessore Giuliano Diodati ci voleva provare, con un progetto che sembrava finalmente dovesse ridare dignità a quei luoghi. Purtroppo una delle tante “disfunzioni funzionali” che hanno accompagnato una amministrazione fallimentare, capace di azzerare le politiche sociali, di relegare uno spazio così importante a ricovero abusivo di disperati e senza tetto

photo6035131403043187962-2

photo6035131403043187963-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Sanità, al via le assunzioni nelle Asl abruzzesi: a Pescara 299 posti

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

Torna su
IlPescara è in caricamento