Intercity Pescara-Milano più confortevole, ecco tutte le ultime novità [FOTO]

Sono stati realizzati posti dedicati al trasporto bici e spazi per i passeggini, insieme ai distributori automatici di snack e bevande. Sono in corso i lavori per il rinnovo degli arredi. In arrivo anche le telecamere di videosorveglianza

Maggiore comfort, più puntualità e nuovi servizi a bordo treno sono in arrivo per i viaggiatori degli Intercity di Trenitalia, compreso quello che collega Milano alla Puglia (passando, dunque, anche per Pescara) sulla linea adriatica.

Verranno impiegati a breve i treni InterCity con locomotori E414 in grado di garantire elevati standard di puntualità e regolarità e migliorare quindi la qualità complessiva del viaggio. 

Inoltre sono stati realizzati posti dedicati al trasporto bici e spazi per i passeggini, insieme ai distributori automatici di snack e bevande.

Sono in corso i lavori per il rinnovo degli ambienti e degli arredi, con nuove luci a led e tessuti, insieme a una migliore percezione della sicurezza a bordo treno con l’installazione di telecamere di videosorveglianza. Sugli InterCity Notte sono già state rinnovate il 70% delle cuccette. Sono in corso interventi per il restyling delle vetture letto.

Fra le ulteriori novità, l’introduzione del pulitore viaggiante, il servizio per aumentare pulizia e decoro delle carrozze: si tratta di pperatori specializzati che viaggiano sui treni per intervenire con tempestività e continuità, garantendo standard di pulizia più elevati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento