Tragedia di Rigopiano, imminente la chiusura delle indagini [VIDEO]

Entro il mese di novembre dovrebbero concludersi le indagini riguardanti la morte delle 29 persone dell'hotel Rigopiano avvenuta nel gennaio del 2017

Manca ormai davvero poco per la chiusura delle indagini relative alla tragedia dell'hotel Rigopiano da parte della Procura della Repubblica di Pescara.
Almeno questo è quanto avrebbero lasciato intendere i pm (pubblici ministeri) che si occupano dell'inchiesta sulla morte di 29 persone avvenuta nel gennaio del 2017 ai familiari delle vittime.

La notizia è emersa al termine di un incontro avvenuto oggi, lunedì 5 novembre, con i familiari delle vittime che sono stati ricevuti dal procuratore capo Massimiliano Serpi e il sostituto Andrea Papalia

All'uscita i familiari delle vittime sono rimasti soddisfatti e fiduciosi nella giustizia, come fa sapere Alessandro Di Michele, fratello di Dino poliziotto di Chieti che perse la vita in quell'albergo:

«Encomiabile e certosino», fanno sapere i familiari all'uscita dal tribunale, «senza tralasciare nessun aspetto della vicenda, il lavoro della Procura che pare essere giunto al termine».

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento