Salvata un'altra tartaruga Caretta Caretta ora ricoverata al centro Cagnolaro di Pescara

A consegnare l'animale ai volontari del Centro Studi Cetacei di Pescara è stato l'equipaggio motopeschereccio "Daniela Madre" di Igor D'Antonio

Nuovo recupero e conseguente salvataggio in mare di un esemplare di tartaruga Caretta Caretta nella tarda serata di ieri, mercoledì 13 marzo.
A consegnare l'animale ai volontari del Centro Studi Cetacei di Pescara è stato l'equipaggio motopeschereccio "Daniela Madre" di Igor D'Antonio.

L'imbarcazione aveva accidentalmente pescato la tartaruga a 5 miglia al largo della costa di Francavilla al Mare.

L'esemplare di Caretta Caretta, di nome Sara, pesa 38 chili ed è lunga oltre 80 centimetri. Come avviene sempre in questi casi è stata trasportata al Crtm "L.Cagnolaro" dove è attualmente sotto osservazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uomo colpito con una mazza a un occhio al culmine di una lite tra vicini

  • Cronaca

    Pescara, troppa attesa per una visita al Pronto Soccorso: infermieri aggrediti e feriti

  • Cronaca

    Tenta di dare una testata a un carabiniere, arrestato insieme all'amico che lo aiuta

  • Attualità

    Deiezioni canine, nuova campagna di sensibilizzazione del Comune di Pescara

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • Porta Nuova, morto il farmacista Marcello Di Lisio

  • È morto il giornalista e avvocato Angelo Minnucci

  • Autovelox e telelaser, previsti controlli dal 22 al 24 marzo: ecco le strade interessate

  • Controlli con lo Speed Scout nelle gallerie della Circonvallazione, 200 multe in 2 mesi

  • Loreto Aprutino: si ribalta col trattore, morto agricoltore

Torna su
IlPescara è in caricamento