Spoltore approda in Romania per siglare il gemellaggio con Berca

Una delegazione del Comune di Spoltore è arrivata a Bucarest per firmare l'atto ufficiale di gemellaggio fra la città pescarese e quella romena

Una delelgazione del Comune di Spoltore andrà in trasferta in Romania, a Bucarest, per ufficializzare il gemellaggio con la città di Berca, alla presenza dell'ambasciatore italiano Giungi. Presente anche il sindaco Di Lorito. Il 14 settembre alle 9 i sindaci delle due città firmeranno l'atto alla presenza, fra gli altri, del vicesindaco Trulli, del presidente del consiglio comunale Matricciani, del comandante della polizia municipale D'Orazio e di tutto il consiglio comunale di Berca oltre alla mediatrice culturale Daniela Fosalau, che ha seguito per l’amministrazione comunale tutto l’iter del patto di amicizia e sta curando le interazioni tra Spoltore e Romania.

La firma avverrà nel palazzo del Parlamento di Bucarest, come spiega il sindaco Di Lorito che parla di un momento storico ed importante per Spoltore:

Nel pomeriggio il viaggio verso Berca e la visita guidata della sua zona centrale, alle scuole e alle realtà culturali e sportive. Domenica 15 la delegazione spoltorese parteciperà ad una importante manifestaziona annuale della comunità di Berca: sarà questo l'occasione per i due sindaci di rinnovare gli impegni del gemellaggio davanti a tutta la cittadinanza. Il 16 settembre sarà dedicato alla scoperta della parte produttiva di Berca, con la visita alla fabbrica "Gabiotti", alla sezione "Satuc" della lavorazione metalli, e a seguire della zona più caratteristica di Berca: i vulcani di fango conosciuti come "Vulcani Noroioși", strutture alte pochi metri a forma di vulcano causate dall'eruzione di fango e gas naturali.

Il gemellaggio, ha aggiunto il sindaco, è stato portato a termine anche grazie all'intermediazione di Padre Alin Iarca incaricato della Diocesi ortodossa  d'Italia come Decano della regione Abruzzo-Molise e parrocco della Parrocchia Ortodossa Romena di Pescara. Berca è sita nella parte centrale della provincia di Buzau, dista circa 130km dalla capitale Bucarest, ed ha 8672 abitanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento