Incidente aereo durante il decollo, esercitazione in aeroporto [FOTO]

L'esercitazione è stata utile per testare le procedure di risposta all'emergenza e accertare l'adeguatezza delle procedure di risposta ad un evento negativo

Un incidente aereo che vede un velivolo finire fuori pista durante il decollo nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara
Uno scenario davvero inquietante ma che per fortuna è stato solo oggetto di una simulazione questa mattina, giovedì 13 dicembre, nello scalo "Pasquale Liberi".

L'esercitazione è stata utile per testare le procedure di risposta all'emergenza e accertare l'adeguatezza delle procedure di risposta ad un evento negativo.

Alla simulazione, organizzata dalla Saga e coordinata dal direttore aeroportuale Enac, Silvia Ceccarelli, hanno partecipato circa 80 operatori tra Enac, Enav, vigili del fuoco, la centrale operativa del 118, polizia di frontiera, guardia di finanza, prefettura di Chieti, Comuni, Croce Rossa, Ivri e Saga.

Nel corso dell'esercitazione sono state testate la procedure previste dalla circolare Enac Gen 05 “Piano assistenza alle vittime di incidenti aerei e ai loro familiari” con l’obiettivo di verificare la risposta dei soggetti individuati dal Piano

La simulazione è partita alle ore 11 ed è finita alle 12:20, e ha richiesto l’intervento dei soccorritori chiamati a assistere circa 80 passeggeri a bordo di un volo incidentato in fase di decollo. 
«L’esercitazione», fa sapere la Saga, «aveva lo scopo di mettere alla prova uomini, mezzi e procedure per testare la risposta del sistema aeroporto in caso di incidente aereo, individuando eventuali criticità, per adottare correttivi finalizzati al miglioramento della capacità di intervento in caso di necessità reale. La macchina dei soccorsi aeroportuali ha reagito con rapidità ed efficienza mettendo in pratica efficacemente le procedure. L’adeguatezza di tali procedure viene verificata sistematicamente secondo quanto disposto dalla normativa internazionale di riferimento. In particolare, questa e le altre esercitazioni previste secondo una precisa tempistica, aumentano la familiarità degli operatori aeroportuali con le procedure d’emergenza e consentono di esaminare se quanto predisposto è attuabile ed efficace in situazioni critiche».

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Esplode una bombola di gpl, paura a Città Sant’Angelo [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento