Senzatetto in via Carducci: nessuno può rimuovere i bivacchi

Durante la seduta della Commissione Vigilanza e Controllo del Comune è emersa una situazione grave, con i clochard che minacciano i commercianti ed i dipendenti di Attiva e la Polizia Municipale che non può procedere agli sgomberi

Nessuno può sgomberare i senzatetto da sotto ai portici di via Carducci, in pieno centro a Pescara. E' questo il quadro che emerge a seguito della riunione della Commissione Vigilanza e Controllo del Comune che si è tenuta oggi, come ha riferito Armando Foschi di Pescara Mi Piace.

Qualche giorno fa lo stesso Foschi aveva inviato una segnalazione della difficile situazione vissuta dai commercianti della zona dei portici dietro Piazza Salotto, dove diversi senzatetto stazionano nelle ore serale e al mattino, impedendo in alcuni casi di pulire le vetrine e di aprire i negozi, arrivando anche a minacciare non solo i commercianti ma anche gli operatori di Attiva che devono provvedere alle pulizie.

"Prima di raccogliere le proprie cose e di spostarsi, non si fanno scrupolo di espletare i propri bisogni dinanzi alle stesse vetrine dei portici, com’è accaduto stamane con un commerciante costretto ad armarsi di interi barattoli di varichina per tentare di contrastare il puzzo del rivolo di urina che si è ritrovato dinanzi al proprio negozio, episodio peraltro regolarmente ripreso e fotografato dagli stessi commercianti. Ebbene, alla richiesta disperata degli stessi operatori economici della città di intervenire su una tale situazione
che ha reso Pescara una città invivibile, la risposta dell’amministrazione Alessandrini è stata desolante e sconcertante: il Direttore di Attiva Del Bianco ha detto senza mezzi termini che ormai quei bivacchi sono ovunque in città, anche sulle spiagge libere, dove i clochard occupano anche i casotti del Comune"

Inoltre, anche la Polizia Municipale può solo stazionare in zona per scoraggiare la presenza dei senzatetto, senza però poter intervenire come previsto dalle attuali normative. Foschi, che attacca l'amministrazione comunale per non aver partecipato alla seduta, ha annunciato di rivolgersi al Prefetto per chiedere un intervento delle Forze dell'Ordine.

barbo2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Feniello: "Il mio nome e il mio dolore sfruttati per fare campagna elettorale"

  • Teatro

    “Scegli una carta”, Di Battista fa centro ancora una volta con la sua comicità confidenziale

  • Attualità

    Meteo Abruzzo, avviso della Protezione Civile: venti di burrasca tra domenica e lunedì

  • Pescara calcio

    Serie B: Pescara-Padova 2-0, doppio sigillo di Mancuso e il Delfino vola

I più letti della settimana

  • Botte in strada a Montesilvano, coinvolti anche donne e bambini

  • Pescara, dramma a San Donato: morto 20enne, è giallo sulla dinamica

  • Tragedia a San Valentino, giovane muore mentre è al volante dell'auto

  • Fugge a un controllo e sperona due auto, arrestato dopo inseguimento a folle velocità [FOTO]

  • Veicolo si ribalta dopo tamponamento, autostrada A14 chiusa [FOTO]

  • Pescara, pluriomicida evade durante un permesso premio: arrestato

Torna su
IlPescara è in caricamento