Scuola Ravasco a rischio chiusura, manifestazione di studenti e genitori

Il Ravasco è una scuola paritaria e il sit-in è stato tenuto da un centinaio di ragazzi, con cartelli e striscioni, accompagnati dai genitori

Studenti e genitori hanno manifestato in viale Bovio a Pescara all'esterno dell'istituto Eugenia Ravasco per il rischio chiusura paventato per la scuola (medie e superiori) alla fine di questo anno scolastico.
Il Ravasco è una scuola paritaria e il sit-in è stato tenuto da oltre un centinaio di ragazzi, con cartelli e striscioni, accompagnati dai genitori.

L'istituto scolastico è gestito dalle suore e potrebbe essere costretto a chiudere, per il un calo delle iscrizioni, il prossimo 30 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I genitori, preoccupati per il futuro dei loro figli, hanno preparato una petizione da consegnare alla preside della scuola, alla madre superiora e al presidente della regione Abruzzo, Marco Marsilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

Torna su
IlPescara è in caricamento