Crolla un pino nel parco, chiusa la Riserva Dannunziana

Un'ordinanza firmata oggi dal sindaco di Pescara dispone la chiusura della Riserva Dannunziana dopo il crollo di un pino avvenuto nella giornata odierna

La Riserva Dannunziana a Pescara chiusa al pubblico per questioni di sicurezza. 
Questo quanto dispone un'ordinanza firmata oggi pomeriggio dal sindaco Marco Alessandrini dopo il crollo di un pino all'interno del parco.

La chiusura è stata decisa allo scopo di verificare la stabilità anche degli altri alberi presenti nell'area verde. 

Come si legge nell'ordinanza, «la chiusura è a decorrere dal giorno 17 ottobre e fino a quando saranno effettuate le opportune verifiche fitostatiche (con esito positivo),  a esclusione dell’area posta all’interno del Comparto 2, definita dal tratto che va dal varco d’accesso di via D’Avalos al bar, incluso il prospiciente fabbricato ricreativo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento