Ripristino servizi distretto sanitario di Cepagatti, l'assessore Sborgia scrive alla Regione

È quella che ha inviato l'assessore comunale alla Salute Pubblica, Camillo Sborgia, a Nicoletta Verì, assessore regionale alla Salute

Una lettera per chiedere alla Regione Abruzzo il ripristino dei servizi del distretto sanitario di Cepagatti.
È quella che ha inviato l'assessore comunale alla Salute Pubblica, Camillo Sborgia, a Nicoletta Verì, assessore regionale alla Salute. 

Sborgia chiede il ripristino servizio scelta e revoca del medico ed esenzioni per reddito e per patologie presso distretto sanitario di Cepagatti.

Questo quanto scritto nella lettera:

«Facendo seguito alla comunicazione della sua segreteria dei giorni scorsi in cui è stato ribadito che il personale delle Asl abruzzesi, il cui rapporto di lavoro sia cessato dopo il 31 dicembre scorso, potrà essere sostituito dalle aziende senza ulteriori autorizzazioni da parte della Regione Abruzzo. Alla luce di questa disposizione della giunta regionale ho appreso che la direzione generale della Ausl di Pescara con la delibera numero 1199 del 4 ottobre 2019 ha predisposto l’assunzione di 2 operatori Edp da assegnare ai servizi in oggetto. Pertanto chiedo alla s.v. che si adoperi perché queste figure siano destinate al più presto al distretto di Cepagatti per evitare il disagio delle famiglie all’interno del comprensorio dell’area collinare, colgo l’occasione per rammentarle che abbiamo un ecografo di ultima generazione incappucciato e l’assenza di un fisioterapista in pensione dal 31 dicembre 2018».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento