Rione Pineta: approvate le norme di tutela dei villini Liberty

La Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio Abruzzo ha approvato il regolamento con le 20 norme che tutelano il rione Pineta ed i suoi villini storici Liberty

È stato approvato dalla Commissione regionale per il patrimonio culturale dell’Abruzzo il regolamento che tutela gli immobili e le aree del Rione Pineta. Lo ha fatto sapere la Soprintendente Rosaria Mencarelli. Il decreto di fatto tutela i villini e gli immobili realizzati nell'area a cavallo fra gli anni venti e trenta del secolo scorso.

Un provvedimento che, come spiega la Soprintendenza,

"non “congela” la vita e le attività degli abitanti del Rione, ma ne innalza la qualità, avendo  i residenti la fortuna di vivere in uno dei luoghi più affascinanti e pregiati della città di Pescara"

Il regolamento contiene anche delle prescrizioni per gli interventi futuri, che mantengano tutti i caratteri degli immobili in termini volumetrici, tipologici e stilistici sedimentati del rione Pineta. Sono ammessi interventi interni agli immobili qualora non comportino alcuna modifica percettiva dall'esterno. Gli interventi sugli spazi pubblici dell'area dovranno essere approvato dalla competente Soprintendenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento