Rifiuti e degrado all'esterno della stazione centrale di Pescara [FOTO]

A segnalare come la situazione sia diventata nuovamente difficile è Marco Forconi, titolare della libreria nell'atrio dello scalo, e consigliere comunale di Montesilvano con Fratelli d'Italia

Degrado e rifiuti all'esterno della stazione centrale di Pescara.
A segnalare come la situazione sia diventata nuovamente difficile è Marco Forconi, titolare della libreria nell'atrio dello scalo, e consigliere comunale di Montesilvano con Fratelli d'Italia.

Come mostrano le foto scattate dallo stesso Forconi non mancano le sedie lasciate tra i rami di un albero, materassini e sacchi a pelo sui marciapiedi e bottiglie di plastica all'interno di un vecchio pneumatico.

Forconi ha informato della situazione di degrado la polizia municipale (che nella giornata odierna potrebbe intervenire) e dichiara:

«Un appello alla associazioni e Onlus che si occupano di contrasto alla povertà: questi non sono senzatetto che meritano solidarietà, e sapete bene di chi e cosa sto parlando».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Pescara dà l'ultimo saluto alla storica edicolante del centro Mirella Mattioli

  • Rissa in via Verrotti a Montesilvano, intervengono forze dell'ordine e ambulanza

  • Giovane si lancia dal balcone per gioco e finisce in ospedale in gravi condizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento