Rai RadioLive, nella puntata di "Questioni di Stilo" si parla della Mensa di San Francesco di Pescara

Nella puntata di domani 11 giugno di "Questioni di Stilo" in onda alle 18 su Rai RadioLive si parlerà del progetto benefico "Con il cuore nel nome di Francesco" per le mense francescane italiane

Si parlerà anche della Mensa di San Francesco di Pescara nella puntata di domani di "Questioni di Stilo" in onda alle 18 su Rai RadioLive, che sta dedicando ampio spazio alla campagna solidale "Con il cuore nel nome di Francesco" per le donazioni alle mense francescane in Italia.

L'obiettivo è quello di aiutare anche il Poliambulatorio Francescano dedicato alle cure dentali e sostegno alimentari ai bambini bisognosi, gestiti dalla Fondazione Opera di San Francesco per i Poveri - Onlus. Sarà presente Renato Paesano, fondatore della mensa francescana di Pescara intervistato da Sabina Stilo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' possibile sostenere la campagna di solidarietà con SMS e chiamate da rete fissa al 45515 fino al 1° luglio. "Questioni di Stilo" si ascolta al link www.radiolive.rai.it, su Rai Play Radio, sulle radio Dab + e sul digitale terrestre televisivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

  • Assembramenti e mancato rispetto della normativa anti-Covid, un bar e uno stabilimento chiusi per 5 giorni

Torna su
IlPescara è in caricamento