Popoli, la guardia di finanza celebra il patrono San Matteo - FOTO -

Nella giornata di ieri i finanzieri abruzzesi assieme alle loro famiglie ed alle autorità locali hanno partecipato alla santa messa nella Chiesa Madre di San Francesco

È stata celebrata nella chiesa Madre di San Francesco a Popoli la ricorrenza di San Matteo, patrono del corpo della guardia di finanza. I militari delle fiamme gialle, sia in servizio che in congedo, assieme ai familiari ed ai rappresentanti delle autorità civili e militari, hanno partecipato alla funzione concelebrata dal cappellano militare Don Antonino Pozzo.

A Popoli, lo ricordiamo, si trova l'unica tenenza esterna al capoluogo di Pescara nella nostra provincia. Proprio per questo, ha spiegato il comandante provinciale Grisorio, è stata scelta questa località per dare giusta evidenza ed importanza ad un presidio che svolge una funzione cruciale sul territorio dell'entroterra assieme alle altre forze di polizia.

Alla ricorrenza, con enorme piacere e gioia dei presenti, hanno partecipato anche i due più anziani decani delle fiamme gialle in congedo: il vice brigadiere Cesare D'Amario di 97 anni che ha anche combattuto nella seconda guerra mondiale, conoscendo anche i campi di concentramento, ed il Capitano Rocco Di Virgilio, di 91 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Scivolano sul ghiaccio, morti due escursionisti sulla Majella: gli aggiornamenti

  • Cordoglio e dolore per la tragica morte di Matteo Martellini - FOTO -

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Trovato morto il 37enne di Città Sant'Angelo scomparso sul Gran Sasso

Torna su
IlPescara è in caricamento