Piazza Nilde Iotti (ex Gmg) a Pescara, il consigliere Giampietro: "Ecco come stanno le cose"

Lo spazio nella zona del complesso residenziale non è stato mai completato e i lavori per la sua sistemazione devono ancora partire

È il consigliere comunale del Pd, Piero Giampietro, a fare chiarezza riguardo alla situazione di piazza Nilde Iotti (ex Gmg) a Pescara.
Lo spazio nella zona del complesso residenziale non è stato mai completato e i lavori per la sua sistemazione devono ancora partire. 

«La storia di quel complesso», ricorda Giampietro, «per chi vuole leggere le carte, è semplicissima. La piazza realizzata dalla società Gmg è incompleta dal 1996, quando io frequentavo il terzo anno delle superiori. È diventata proprietà pubblica due anni fa dopo un lunghissimo contenzioso fra la Gmg ed il Comune».

L'espondente del Partito Democratico poi ricorda come negli ultimi 2 anni siano state acquisite le carte e la documentazione relativa alla piazza.

«A fine gennaio», aggiunge Giampietro, «con l’approvazione del Piano triennale delle opere pubbliche (e con il voto contrario di chi oggi prova a fare il paladino), la sistemazione della piazza è entrata fra le opere del 2019. Il 18 febbraio è stata firmata la determina per la progettazione, a giorni verrà consegnato il progetto definitivo. C’è un ritardo sull’avvio del cantiere? Si. E questo perché la Cassa Depositi e Prestiti (chiedere al governo nazionale) non ha dato il suo ok nei tempi previsti. Ma l’iter amministrativo è a pieno regime e non si è mai fermato, come la programmazione della potatura delle piante e la riparazione dei lampioni non funzionanti. Addirittura viene dichiarato che «il Comune non è riuscito a risolvere il problema» con Pescara Energia: una menzogna a cielo aperto, visto dopo anni di attesa - a Natale, non oggi - è finalmente arrivata l’illuminazione nel parcheggio, e da allora, carta canta, si sono susseguiti sopralluoghi e segnalazioni di guasti. Come sanno benissimo molti residenti che costantemente mi chiedono aggiornamenti e ai quali costantemente descrivo la situazione».

piazza nilde iotti pescara ex gmg incontro piero giampietro cittadini-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    La documentazione relativa all'intero complesso non è mai uscita dal luogo in cui qualcuno l'ha nascosta nonostante il puparo che ora è in senato, e l'amico con i baffi da tricheco che pascola in regione, presenziassero le riunioni di condominio tra il 2003 ed il 2004 per fini bassamemente propagandistici: quelle case sono antisismiche perché tenute insieme con il silicone, utilizzato come panacea di ogni problema e, credo, anche come cemento. Disgustoso e osceno lucrare sulla pelle di chi ci ha investito i risparmi di una vits..... ovviamente con il beneplacito della "politica tutta"!!! Vado a dar di stomaco....

Notizie di oggi

  • Attualità

    Garante regionale dei detenuti: quinto giorno di sciopero della fame per Alessio Di Carlo

  • Cronaca

    Chiuso il mercato coperto di Porta Nuova, il sindaco: "Grave danno per la città"

  • Cronaca

    Quattordicenne scomparsa da due giorni a Francavilla: ritrovata a Pescara

  • Attualità

    Meteo: ancora tempo stabile nel Pescarese ed in Abruzzo

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento