Pescara, cinque studenti dell'Alberghiero in visita ad Auschwitz

Cinque studenti dell'Ipssar ‘De Cecco’ di Pescara parteciperanno al progetto del Miur riguardante le visite guidate all'interno del campo di concentramento nazista in Polonia

Cinque studenti dell'Alberghiero Ipssar di Pescara parteciperanno al progetto del Miur per visitare il campo di concentramento di Auschwitz, in Polonia. Domani i ragazzi partiranno per vivere un'esperienza emozionante, intensa e difficile come spiega la dirigente scolastica Di Pietro. Gli studenti saranno accompagnati dalle docenti Rosa De Fabritiis e Antonella Valà mentre gli studenti scelti sono Simone Forcella ed Elena Righetti della classe terza indirizzo Accoglienza, Elisa Gomes e Denis Luciani della classe quarta indirizzo Accoglienza, e Carmen Servillo, della classe quinta indirizzo Accoglienza.

Il progetto, sottolinea la dirigente, rientrato nell'ambito delle iniziative sulla legalità che da sempre l'istituto porta avanti da protagonista, come nel caso del Premio "Borsellino" o per questo progetto portato avanti dal Miur per la lotta a qualsiasi forma di razzismo in occasione della Giornata della Memoria del 27 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Miur ha scelto il nostro Istituto come ‘Scuola d’Eccellenza per la Legalità’, offrendo a 5 nostri studenti l’opportunità di visitare il campo di concentramento di Auschwitz a Cracovia per toccare con mano ciò che sino a oggi hanno visto solo nei film o sui libri. Un viaggio sicuramente difficile ma fondamentale per la crescita umana dei nostri ragazzi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento