Pescara, al via il servizio dei vigilantes nell'area di risulta

Da lunedì 14 gennaio parte il servizio sperimentale di sorveglianza dell'area di risulta. Sarà garantito dai vigilantes tutti giorni con orari estesi durante il weekend e nei festivi

A partire da lunedì 14 gennaio inizierà la sorveglianza dell'area di risulta. Il servizio, annunciato già da qualche giorno e presentato questa mattina dall'amministrazione comunale, è stato approvato su istanza del gruppo consiliare Pd ed ascoltando la richiesta di diverse categorie economiche e sociali della città.

AREA DI RISULTA, ARRIVA LA SORVEGLIANZA

Saranno presenti vigilantes a partire dalle 17 e nel fine settimana si protrarrà fino alle 3 del mattino in completa sinergia con le forze dell'ordine in caso di flagranza di reati. Alla presentazione erano presenti il vicesindaco ed assessore Blasioli, il capogruppo Pd Longhi, i responsabili della Federalpol che si occuperà del servizio. Per ora la sorveglianza sarà attiva per tre settimane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scritte razziste alla Cgil, il commento del sindaco Alessandrini

  • Green

    Prosegue la potatura degli alberi, ecco le vie interessate questa settimana

  • Pescara calcio

    Il Pescara non sfonda, finisce in parità con la Cremonese

  • Incidenti stradali

    Donna investita a Porta Nuova finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Elezioni Regionali Abruzzo 2019, l'elenco delle liste e dei candidati in corsa

  • Impazza in rete il videoclip girato a Pescara nel rione di Fontanelle

  • Tragedia a Spoltore, uomo accusa malore mentre balla e muore

Torna su
IlPescara è in caricamento