Tornano i parcheggi estivi lungo la strada parco, ex Enaip e Teatro D'Annunzio: prezzi ed orari

Il sindaco Masci ha illustrato tariffe, orari e periodo in cui saranno a disposizione i parcheggi estivi per bagnanti e turisti. Torna anche la sosta lungo la strada parco

Circa 1.000 parcheggi a disposizione per la stagione estiva a Pescara solo sulla strada parco, oltre ad altri 600 posti circa all'ex Enaip e di fianco al Teatro D'Annunzio. Il sindaco Masci ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda i posti auto per turisti, bagnanti e cittadini lungo o a ridosso delle due riviere cittadine.

Sulla strada parco si potrà parcheggiare sabato 6 e domenica 7, poi sabato 13 e domenica 14 e dal 15 luglio tutti i giorni fino al 15 agosto dalle 8 alle 20 ad un costo di 2 euro. All'ex Enaip, al confine con Montesilvano, dal 13 luglio dalle 8 alle 21 nei giorni feriali e fino alle 3 del mattino il venerdì e sabato. Sono 180 i posti disponibili al costo di 3 euro.

Infine lungo la riviera sud, di fianco al teatro d'Annunzio altri 360 posti al costo di 2 euro il sabato e la domenica, ed altri 100 posti all'angolo via Pepe, a pagamento solo nel fine settimana. Quaranta posti gratuiti infime accanto allo stabilimento "Le Canarie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento