Pescara, un nuovo murales per Millo: sarà realizzato a Borgo Marino

Torna a dipingere in città l'artista Millo, che ha già realizzato uno splendido murales a Fontanelle. Questa volta è stata scelta una parete della scuola primaria di Borgo Marino in via Puccini

Nuova opera di Millo, l'artista famoso in tutto il mondo per i suoi murales, che torna a lavorare a Pescara. Questa mattina infatti è stata presentata la nuova opera che sarà realizzata su una parete della scuola primaria di Borgo Marino, in via Puccini. Questo murales segue quello realizzato mesi fa a Fontanelle in via Caduti per Servizio.

L'iniziativa è promosa dall'assessorato alla cultura di Pescara e dall'Associazione di promozione sociale PAR, Patto per l’Abruzzo Resiliente. La realizzazione del murales si colloca nell'evento “1,2,3...RESILIENTISSSIMI!!!” che si terrà in occasione della Giornata per la sicurezza nelle scuole del 22 Novembre. Proprio il tema della sicurezza nelle scuole è al centro del progetto come ha spiegato l'assessore Di Iacovo:

“La sicurezza è un tema importante, che evoca quasi sempre aspetti negativi. Pescara ha invece una realtà importante e positiva di prevenzione e manutenzione a tale proposito, proprio nelle scuole su cui abbiamo investito diversi milioni di euro in lavori sulla sicurezza, opera dell’assessorato alla Pubblica Istruzione, oltre che sulla manutenzione straordinaria. Abbiamo dunque deciso di affrontare questo tema non solo dal punto di vista strutturale, ma anche culturale, perché è anche la cultura della sicurezza che vogliamo promuovere.

Ringrazio il Patto Abruzzo Resiliente Marzia e Sara Foglietta e tutto il collettivo che sta collaborando sul tema della sicurezza nelle scuole che cerca di capire il modo in cui può essere vissuta la sicurezza anche con creatività. Per questo è tornato Millo, street artist fra i più conosciuti e amati a livello internazionale che torna a giocare in casa, dopo l’opera che è diventata simbolo della città realizzata a Fontanelle. Lo ringrazio per la sua disponibilità e il suo lavoro non sarà solo opera d’arte, ma un cantiere artistico aperto dal 9 al 16 novembre a cui si potrà accedere per vederlo all’opera con i suoi fantastici personaggi. Il programma non terminerà qui, ma il 18 novembre ci sarà un focus sulla sicurezza e sulle grammatiche che possono rendere la vita più tranquilla e serena, con un incontro in piazza volto a sensibilizzare su un argomento così importante”

Lo stesso Millo ha ricordato che le sue opere hanno sempre un valore sociale, e questo progetto sarà particolarmente vicino alla comunità in cui lui stesso vive:

"Sono contento di lavorare in una scuola perché i bambini sono molto recettivi su questo fronte, sono contento che siano coinvolte altre scuole insieme alla comunità, in modo che il progetto oltre l’abbellimento diventi qualcosa di più e resti a ricordare il valore della sicurezza”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Rifiuti, Pescara ultima in Abruzzo per la raccolta differenziata

  • Cronaca

    Bancarelle abusive e rifiuti sparsi in bella mostra, benvenuti al mercato del lunedì

  • Cronaca

    Inquinamento ambientale: indagati i vertici di Abruzzo Costiero Srl

  • Cultura

    Gli studenti della scuola ‘Michetti-Pascoli’ protagonisti de ‘La Via del Pane’

I più letti della settimana

  • Bomba esplode in una palazzina in piena notte [FOTO]

  • 1 stella Michelin per due ristoranti del Pescarese, ecco quali sono

  • Concorso al Comune di Pescara, i posti di lavoro a disposizione

  • Furbetti del cartellino, indagati 17 dipendenti assenteisti: 7 interdetti

  • Spoltore, 90enni vanno a vedere un film e precipitano dalla scala mobile

  • La pescarese Chiara Ronchi parla della sua malattia a "Detto Fatto" [VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento