Pattinaggio: torna a Pescara il Memorial "Jennifer Sterlecchini"

Dal 26 al 28 ottobre il palazzetto dei Gesuiti ospiterà la seconda edizione del trofeo dedicato alla ragazza uccisa a Pescara nel 2016. Quest'anno l'evento sarà di caratura nazionale

Un memorial dedicato a Jennifer Sterlecchini, per ricordare la giovane uccisa nel dicembre 2016 a Pescara e dire no a tutte le violenze di genere. Torna a Pescara il “Memorial Jennifer Sterlecchini” di pattinaggio artistico a rotelle. Appuntamento dal 26 al 28 ottobre al pattinodromo dei Gesuiti.

L'assessore Diodati ha annunciato che quest'anno si tratta di un evento a di caratura nazionale e che si tratta dell'ennesima iniziativa sostenuta dal comune per ricordare la memoria di Jennifer e sottolineare l'impegno che la sua famiglia sta mettendo nel condurre una battaglia contro la violenza sulle donne.

MADRE E FRATELLO DI JENNIFER A "DOMENICA IN"

Maria Pia Squarcieri, organizzatrice dell'evento ha aggiunto:

"Quest'anno abbiamo raggiunto l'iscrizione di 160 atlete e vedremo gareggiare bambini dell'età di 4 anni e atleti evoluti. L'anno scorso la manifestazione era a carattere interregionale mentre quest'anno ha una valenza nazionale; anche la Federazione Italiana di Pattinaggio ha autorizzato il trofeo perché il suo fine è importantissimo e per questo ci ha concesso l'utilizzo della pattinodromo in gratuito patrocinio.

A partire dal prossimo anno questa manifestazione sarà inserita nel calendario federale con una apposita data. L'evento inizierà venerdì pomeriggio alle ore 16.30 con il riscaldamento delle atlete per entrare poi nel vivo sabato pomeriggio intorno alle 15.00 e domenica durante l'intera giornata. Il Memorial sarà anche occasione per sostenere i famigliari di Jennifer nella raccolta firme, già iniziata, finalizzata aper fare in modo che gli assassini non beneficino più di sconti di pena”.

Presente anche Jonathan, il fratello di Jennifer, assieme alla madre Fabiola Bacci che ha ringraziato l'assessore, la Federazione Italiana Pattinaggio e tutti gli abruzzesi per l'attenzione verso la vicenda della sorella, ricordando che è attiva una raccolta firme per cambiare la legge riguardante lo sconto di pena per chi usufruisce del rito abbreviato per questo genere di omicidi.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Incidente lungo la A14 fra Roseto e Pescara Nord: gli aggiornamenti

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

Torna su
IlPescara è in caricamento