Parco naturalistico delle dune, l'allarme del Wwf: "Aratura del terreno dannosa per fauna e flora"

Gli ambientalisti del Wwf Abruzzo denunciano i danni causati dai lavori di aratura della zona del parco naturalistico delle dune nella zona della Madonnina

Un'aratura della spiaggia del “Parco naturalistico dell’ambiente della sabbia e delle dune” di Pescara, nella zona della Madonnina, che ha provocato danni alla fauna e flora dell'area. A denunciare l'accaduto il Wwf Abruzzo che critica i lavori eseguiti per la pulizia della spiaggia in vista della stagione estiva.

L'utilizzo di mezzi meccanici infatti distrugge di fatto l'ecosistema locale, mettendo a rischio anche la nidificazione del Fratino e di altri uccelli in un'area in cui teoricamente dovrebbero essere protetti. Da anni gli ambientalisti inviano ai comuni costieri un manuale su come comportarsi per tutelare l'ambiente nelle spiagge, soprattutto nelle zone protette. 

L’area “arata” a Pescaraè un tratto di spiaggia libera, di competenza dell’autorità portuale, nella quale vige il divieto di balneazione. Intervenire con mezzi meccanici, oltre che dannoso per l’ambiente, era anche del tutto inutile persino nell’ottica di chi vede la spiaggia soltanto come un substrato per favorire la… piantumazione degli ombrelloni!

Vale la pena di ricordare che le dune rappresentano tra l’altro un baluardo contro l’erosione ben più efficace delle costose e poco utili barriere a mare e che sono in costante evoluzione allargandosi e ritirandosi nel tempo: risparmiare il tratto in cui già esistono arando invece quello che le piante pioniere hanno appena iniziato a colonizzare rappresenta un intervento egualmente dannoso: a Pescara, per tornare all’esempio concreto, è stato assurdamente e inutilmente interrotto l’avanzare naturale delle dune

aratura2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Torna il maltempo e arriva il Graupeln, le previsioni

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

  • Sequestrati 62 panettoni in un'industria dolciaria, titolare nei guai per tentata frode in commercio

Torna su
IlPescara è in caricamento