Curano il padre all'ospedale di Vasto: figlio pescarese dona un carrello per medicazione a Geriatria

Ha donato un carrello da 3.500 euro per le medicazioni al reparto di Geriatria dell'ospedale di Vasto, come ringraziamento per le cure e l'attenzione avuta per il padre durante il ricovero

Ha deciso di ringraziare tutto il personale medico ed infermieristico del reparto di Geriatria dell'ospedale "San Pio" di Vasto, donando un carrello per medicazione da 3.500 euro. Protagonista del bel gesto il gastroenterologo pescarese Vittorio Masciulli, che ha donato il carello al reparto dove il padre è stato ricoverato per diverso tempo.

Masciulli ha sottolineato l'umanità e la professionalità dimostrata dal personale al paziente ed ai suoi famigliari, con una disponibilità tale da farli sentire in famiglia.

Il ricordo di quei giorni mi accompagnerà per sempre ed è stato un istinto naturale fare una donazione: volevo manifestare la mia gratitudine e andare oltre le parole di ringraziamento con un gesto concreto e utile all'attività dell'unità operativa

Alla famiglia del gastroenterologo è stata inviata una pergamena di ringraziamento da parte dei dirigenti infermieristici Serenella Mennilli e Gaetano Sorrentino che hanno curato il percorso burocratico della donazione.

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento