A Spoltore 11 nuove telecamere dotate di lettore della targa automobilistica

In questo modo, entro la prossima estate, la città arriverà a essere videosorvegliata da più di 50 telecamere. Sono in corso, inoltre, interventi di manutenzione e potenziamento degli impianti già esistenti

A Spoltore stanno per arrivare 11 nuove telecamere dotate di lettore della targa automobilistica. In questo modo, entro la prossima estate, la città arriverà a essere videosorvegliata da più di 50 telecamere.

Spiega il sindaco Luciano Di Lorito:

"Le telecamere con lettura targa sono le più efficaci nella prevenzione dei furti perché garantiscono sia di giorno sia di notte la lettura automatizzata dei dati, con i relativi controlli sull'eventuale denuncia di furto relativa al mezzo. Per questo la loro funzione è quella di perimetrare il territorio di Spoltore presidiando tutti gli accessi dai comuni limitrofi. Durante il 2020 è prevista l'installazione di altri 11 lettori targa, secondo il progetto che sarà valutato dal comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica".

Sono in corso, inoltre, interventi di manutenzione e potenziamento degli impianti già esistenti, in particolare attraverso la sostituzione delle antenne con nuovi modelli più performanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Coronavirus, un paziente risulta positivo al test: primo caso in Abruzzo

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento