L'assemblea costitutiva della Nuova Pescara il 23 gennaio

Lo scopo della riunione, come riferisce l'agenzia Dire, è quello di accelerare il processo di fusione con Montesilvano e Spoltore

È stata convocata per giovedì 23 gennaio l'assemblea costitutiva della Nuova Pescara.
Lo scopo della riunione, come riferisce l'agenzia Dire, è quello di accelerare il processo di fusione con Montesilvano e Spoltore.

Ieri, a Pescara, si sono incontrati il sindaco Carlo Masci con il primo cittadino montesilvanese Ottavio De Martinis e il vice sindaco spoltorese Chiara Trulli.

All'ordine del giorno dell'assemblea costitutiva l'esame della relazione semestrale sulla procedura di fusione. Il 21, intanto, si terrà una riunione propedeutica dell'Ufficio di presidenza dello stesso organismo al fine di predisporre una risoluzione da portare in aula in cui saranno inserite le proposte e le indicazioni per la costituzione delle Commissioni tecniche. Occasione anche per calendarizzare i lavori della Commissione Statuto e l'istituzione di tavoli tecnici sui principali servizi da mettere in Comune. All'incontro hanno partecipato anche i presidenti dei Consigli comunali di Pescara, Montesilvano e Spoltore, Marcello Antonelli, Ernesto De e Lucio Matricciani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento