Meteo, in arrivo freddo e neve a quote basse: le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

Le ultime previsioni di Abruzzometeo.org indicano per la giornata di oggi l'arrivo della perturbazione che porterà un calo delle temperature e nevicate anche lungo la costa

foto di repertorio

Confermato dalle ultime previsioni l'arrivo della perturbazione proveniente dalla Russia e dai balcani anche in Abruzzo e nel Pescarese. Abruzzometeo.org, di Giovanni De Palma, indica per la giornata di oggi 23 marzo condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con tendenza a peggioramento nel corso della giornata e precipitazioni sparse, anche a carattere nevoso attorno ai 400 500 metri sulle zone pedemontante.

Dal pomeriggio e sera la nuovolosità tenderà ad intensificarsi sul settore adriatico con rovesci sparsi che saranno a carattere nevoso anche a bassa quota, attorno ai 100 - 300 metri e localmente in pianura durante la notte con fenomeni di graupeln, gragnola di neve tonda anche lungo la costa. Dalla tarda serata e per la giornata di martedì 24 marzo ulteriore intensificazione dei fenomeni con neve ancora a quote molto basse, in pianura e lungo la costa dove però i fenomeni saranno anche misti a pioggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Temperature in sensibile calo, specie nella seconda metà della giornata. Venti moderati o forti provenienti dai quadranti settentrionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento