Salvò bagnante dall'annegamento, pubblico encomio a Cepagatti per la bagnina Giammarino

A ricevere la ragazza sono stati il vicesindaco Annalisa Palozzo e i consiglieri Antonella Paolini e Andrea D'Angelo

Un pubblico encomio per aver salvato una bagnante in difficoltà mentre faceva il bagno in mare a Pescara nello scorso mese di agosto.
È quello che ieri, mercoledì 11 settembre, il Comune di Cepagatti ha consegnato alla bagnina Marina Francesca Giammarino.

A ricevere la ragazza sono stati il vicesindaco Annalisa Palozzo e i consiglieri Antonella Paolini e Andrea D'Angelo.

I tre rappresentanti dell'amministrazione comunale hanno ringraziato la Giammarino a nome di tutta la comunitá per il coraggio e l'alto senso di responsabilità dimostrata salvando una bagnante in difficoltà. Marina ha 17 anni, studia all'Istituto industriale di Chieti, è alla sua prima esperienza da bagnina ma è una nuotatrice agonista esperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento